Ignora collegamenti AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA
Via Dante Alighieri, 67 - 89900 Vibo Valentia - Part.IVA 02866420793
20/09/2020
PRONTONEURO

6 aprile 2020

PRONTONEURO: I NEUROLOGI RISPONDONO – ATTIVATO UN NUMERO DEDICATO PER I PAZIENTI NEUROLOGICI

Al fine di ridurre i disagi legati alle restrizioni determinate dall’emergenza COVID19, l’U.O.C. di Neurologia dell’ASP di Vibo Valentia, in sintonia con il Management Aziendale, ha attivato, per la durata del periodo emergenziale, un numero di telefono dedicato ai pazienti neurologici al quale risponderanno gli specialisti neurologi dell’Unità Operativa.
Lo scopo è quello di dare un supporto telefonico ai pazienti neurologici ed alle loro famiglie che in questo periodo, per l’impossibilità a sottoporsi a visita ambulatoriale non urgente e per la “titubanza” a recarsi in PS, rischiano di sottovalutare segni e sintomi potenzialmente gravi.
Il servizio quindi si rivolge sia a pazienti con malattie neurologiche croniche, quindi già noti a questa o ad altre U.O. di Neurologia, che mostrino variazioni delle solite condizioni di salute, sia a pazienti che osservino l’insorgenza di sintomi potenzialmente indicativi di malattia di interesse neurologico.
Una cefalea di nuova insorgenza, ad esordio acuto o con sintomi mai sperimentati prima, o non responsiva ai comuni analgesici, un disturbo di forza o di sensibilità di una parte del corpo, la deviazione della rima buccale, un disturbo del linguaggio o della comprensione, della visione o dell’orientamento, della coordinazione, dell’equilibrio, della deglutizione o la presenza di movimenti involontari, di tremori, di perdita di coscienza, possono rappresentare l’esordio di patologie neurologiche gravi per le quali è spesso indicato il ricovero o comunque l’immediata valutazione neurologica.
Questo servizio temporaneo di consulenza a distanza ha lo scopo di chiarire, pur con l’atipicità ed i limiti del semplice contatto telefonico, quelle condizioni per cui è indispensabile una pronta valutazione neurologica e di indicarne le modalità di presa in carico, o, al contrario, di rassicurare e dare indicazioni circa la gestione di patologie non urgenti, per le quali la valutazione è procrastinabile.
Le richieste non potranno essere anonime e le risposte non potranno riguardare ottimizzazione terapeutica o precisazione diagnostica per le quali è indispensabile una valutazione neurologica completa.
Il numero 0963 962313 sarà attivo da domani 7 aprile dalle ore 9,00 alle ore 13,00 dal lunedì al sabato e dalle ore 15,00 alle 19,00 dal lunedì al venerdì.



Galleria fotografica

Anteprima della foto numero 8938